L'esilio del Re di Alessandra Paoloni

Questo in realtà doveva essere un post di segnalazione - tra l'altro da pubblicare più di una settimana fa e che come sempre non sono riuscita a fare prima di oggi - ma ieri sera vagando nei meandri del mio ipad ho trovato il primo dei due libri da segnalare!
Chissa da quanti mesi era lì! Pensavo di aver avuto solo il pensiero di prendere il libro quando è uscito… invece l'avevo fatto davvero! Che razza di testa che ha la vostra blogger.

Genere: Storico
Serie: The Chronicles of Wendells, n°1
Editore: Amazon
Data di pubblicazione: Ottobre 2013
Trama: Un re in fuga. Un regno in subbuglio.
Un principe che attende di conoscere il proprio destino.
Nell'immaginario regno dei Wendell s'intrecciano in una intricata tela di avvenimenti i segreti e le gesta di un futuro sovrano e della sua corte, tra avide cospirazioni di potere e violente passioni.
Un romanzo a puntate, una storia d'amore e di gloria.

Pur essendo solo un prologo, un preludio al romanzo Il tempo di Luther,  ho adorato le 32 paginette di questa novella!
Se non fossi stata già distesa sotto le coperte avrei preso immediatamente il seguito.
La notizia dell'abdicazione del re arriva all'improvviso durante la notte, mandando in subbuglio l'intera corte. Mai nella storia dei Wendells era avvenuto un simile evento e questo potrebbe minare il regno stesso.
Mentre facciamo conoscenza con i personaggi - Luther, il principe ereditario; Meribeth, sua cugina; Wayne Driskoll, amico di scorribande di Luther - è impossibile non chiedersi cosa ci sia dietro alle azioni del Re, cosa lo abbia spinto a fuggire nella notte e dove sia andato.
In genere i racconti brevi e le novelle non incontrano troppo il mio favore - lo ammetto amo i libri grossi! - ma questo mi è davvero piaciuto! È stato inaspettato, ma lo stile, la caratterizzazione dei personaggi e la trama in se mi hanno fatto dimenticare di avere solo poche pagine per immergermi in questo regno, trascinandomi fino all'ultimo e, diciamolo, lasciarmi sfuggire un'esclamazione disperata quando sono finite.
L'esilio del re fa presagire un continuo fatto di intrighi di corte, misteri e amori, il mio mix preferito per un libro.
Vi consiglio caldamente di leggere questo incipit perché io sono pronta a innamorarmi di questa nuova serie e di questa autrice... e non accade spesso!


Vi rimando ai prossimi giorni per la recensione de Il tempo di Luther!

1 commenti :

Nuovo codice commenti
  1. Grazie mille!! Sono felicissima che a corte tu ti sia trovata a tuo agio! A presto!

    RispondiElimina

Se non volete lasciare un commento ma il post vi è stato utile… schiacciate G+ e condividete il post <3


Powered by Blogger.

© Liber Arcanus ,
AllRightsReserved.

Designed by ScreenWritersArena
Modificato da AmanteDiLibri